Mostra a Mantova

La Voce dell’Orfanotrofio

Mostra a Mantova

La Voce dell’Orfanotrofio

Vi Aspettiamo domenica 23 febbraio dalle 10 alle 22 presso spazio SantaLucia24, in Via Frattini, 24 !!!

LA VOCE DELL’ORFANOTROFIO: PAROLA AGLI ORFANI DELL’EX CONVENTO SANTA LUCIA

Il 23 Febbraio del 2020, dalle ore 10 alle ore 22, si tiene in Via Frattini 24 una mostra che mette in risalto ciò che è stato l’Orfanotrofio dei maschi di Mantova.

Dopo aver ascoltato le testimonianze degli ex orfani che hanno vissuto in quel luogo, la Fondazione Luigi e Eleonora Gonzaga, proprietaria del bene, l’associazione Centro studi e ricerche Lucus in collaborazione con alcune classi del liceo scientifico Belfiore di Mantova, presenta l’area sede dell’ex Orfanotrofio, già antico convento di Santa Lucia.

Dopo innumerevoli anni di chiusura, l’edificio si rivela alla città ospitando una mostra fotografica e non solo. Gli studenti delle classi III F, IV F e IV D con tutor interni e esterni alla scuola, si sono dedicati all’organizzazione: ripresa e montaggio video delle interviste, progettazione dell’esposizione, stesura dei testi e comunicazione.

La mostra si articola in due parti: nella prima sezione si assiste alla visione di un video con testimonianze di tre orfani; nella seconda i ragazzi del liceo Belfiore fanno da guida tra fotografie e pannelli, illustrando la storia del complesso architettonico con approfondimenti sulla struttura e i materiali.

Obiettivo del progetto è la raccolta e la conservazione delle storie dei protagonisti, fonti orali che altrimenti sarebbero destinate ad andare perdute. 

Le storie costituiscono una fonte orale, una memoria del luogo, la cui trasmissione e diffusione alla comunità locale consente di accrescere l’identità e l’integrazione sociale.

Il progetto propone ai giovani, futuri cittadini, un percorso che attraverso la raccolta e l’ascolto delle storie dei protagonisti vengono a conoscenza di una frazione di passato della comunità, favorendo l’acquisizione di una consapevolezza sul tema del bene comune e dell’identità locale e civica. Inoltre mettere in relazione ragazzi della scuola secondaria di secondo grado con persone anziane consente di creare relazioni sociali e allargare le opportunità educative e di apprendimento non formale.

La diffusione di queste storie contribuirà inoltre a convogliare l’attenzione sull’ex convento di Santa Lucia e sul suo recupero.

La Fondazione “Luigi ed Eleonora Gonzaga” Onlus si è avvalsa della collaborazione di Co-Mantova e Centro studi e ricerche Lucus: il progetto è stato finanziato da bando idee, azioni e servizi per l’economia collaborativa e il protagonismo giovanile “Azioni in rete”, ed è stato coordinato dall’Associazione Lucus (Arch. Stefania Terenzoni e Arch. Juri Badalini).

Gli ex ospiti dell’orfanotrofio intervistati sono: i Signori Ilario Capello, Luigi Desiderati e Dino Seroni.

Desideri rimanere aggiornato sulle attività della Fondazione?

Ho letto ed Accetto la Privacy Policy*

Fondazione “Luigi ed Eleonora Gonzaga” utilizza i tuoi dati personali al solo fine di inviare la Newsletter e non saranno comunicati a terzi. In qualunque momento potrai revocare la tua scelta cliccando sull’opzione opt-out in calce alla Newsletter ricevuta.

2020-02-19T00:50:57+01:00